Martina Caruso

Martina è il giovane talento della scena culinaria eoliana

Martina Caruso, chef Patron del Ristorante Signum, è la più giovane chef a ricevere l'ambita Stella Michelin in Italia.

Appassionata sognatrice con un animo battagliero da vera siciliana che ha saputo e voluto mettersi in gioco. Cresciuta tra i profumi della tradizione della cucina del padre Michele Caruso, allora chef autodidatta del Signum, e tra gli ospiti della struttura che cercano le condizioni migliori per staccare la spina dal mondo, a 14 anni sente che il futuro sarà lì fra quei fornelli. Decide allora di iscriversi alla scuola alberghiera e di affiancare il padre in cucina durante la stagione estiva.

Dopo la scuola cominciano le prime esperienze lavorative a Roma, per un corso del Gambero Rosso con successivo stage. Dopo il Gambero arrivano Antonello Colonna con Open Colonna poi Pipero al Rex, e dalle Eolie alla Campania alla corte di Gennaro Esposito. Importanti anche le esperienze all’estero, prima col celebre Jamie Oliver a Londra e poi da Pedro Miguel Schiaffino a Lima, in Perù. A 23 anni, assieme al fratello Luca, a cui lo legano un affetto e una complicità tali da renderli come due facce della stessa medaglia, prende il timone di Signum, lei in cucina, lui in sala e alla direzione dell’hotel.

Da questo momento la sua carriera prende il volo: nel 2016 l’ingresso trionfale nella Guida Rossa, che la premia con l’ambita stella Michelin, nello stesso anno riceve il Premio Cuoco Emergente d’Italia dal Gambero Rosso e il Premio Cuoca dell’anno da Identità Golose. Il nome di Martina Caruso esce da Salina e comincia a girare in Italia e all’estero. Nel 2019 riceve il prestigiosissimo Premio miglior chef donna Michelin 2019 sostenuto da Veuve Clicquot, il cui progetto Atelier des Grandes Dames supporta le cuoche d’Italia. La motivazione del premio è una fotografia a colori della chef:

“Una cucina strutturata, ma allo stesso tempo fresca e delicata con proposte originali che esaltano i sapori e i profumi dei prodotti locali. Martina Caruso riceve il premio Michelin Chef Donna 2019 per la grande volontà e capacità di progredire e di rappresentare la sua isola raggiante, attraverso una grande tecnica e il tocco femminile di una giovane donna appassionata e determinata“.

Il più recente riconoscimento arriva dalla rivista Forbes Italia che la inserisce tra le 100 donne di successo del 2020. Una carriera costellata di successi in cui studio, equilibrio e dinamicità sono gli ingredienti fondamentali. Nei suoi piatti si apprezzano tutte le sfumature delle isole e del mare che le circonda. Da grande sostenitrice dei piccoli produttori siciliani, la sua missione è far crescere e valorizzare il patrimonio isolano attraverso la sua cucina.

"Ascolto il territorio, seguo le emozioni, per me cucinare è un atto di libertà"

Martina Caruso

Image
Image
Image

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere informazioni, novità e proposte a te riservate.
Vivi la magia del Signum - Charming Boutique Hotel - Wellness Center & Restaurant - Salina.

Image
Image
Image

Hotel signum di Clara Rametta - P. IVA 01249160837 - Salina, Via Scalo, 15 - 98050 Malfa (ME)
Tel +39 090 984 42 22 | Email info@hotelsignum.it